Un tributo dal sito Internet della “K38 Rescue Italia”
VIP SKY JET: CROCE ROSSA ISCHIA E K38,
UN SODALIZIO RIUSCITO
Il sito Internet della “K38 Rescue Italia”, associazione di salvataggio con una lunga storia di successo, ha tributato un omaggio alla collaborazione con la Croce Rossa di Ischia per la manifestazione “Vip Sky Jet”.
Il testo, riportato di seguito (c’è anche il link al sito), è stato ripreso anche dal quotidiano “Il Golfo”.
Nelle foto riportate in questo post, alcuni momenti della partecipazione CRI Ischia e Napoli al “Vip Sky Jet”.

Veramente molti i personaggi più o meno famosi che hanno preso parte alla prima edizione del GP Jet Ski Ischia tenutosi il 13 e il 14 luglio nella bellissima isola Campana, che insieme a giornalisti, sportivi, imprenditori e personalità locali hanno dato vita ad una kermesse acquatica che da molto tempo era voluta e attesa in questa località, ma che a causa di remote e non meglio definite cause, non si era mai potuto realizzare.
Ci sono comunque riusciti, coinvolgendo appunto personaggi dello spettacolo e persone di spicco appassionate di moto d’acqua, Eduardo Borrelli e Felice Catapano, promoter di questo evento, incentrato si sul divertimento, ma con il fine di dimostrare che le moto d’acqua oltre che a divertire, possono essere un valido mezzo di salvamento e sorveglianza costiera.
La K38 Italia, contattata dagli organizzatori per cercare di gestire le due cose con attenzione, si è subito attivata contattando Roberto Felicelli operatore K38 e operatore OPSA della C.R.I. di Napoli, il quale ha gestito egregiamente le richieste a lui pervenute da Fabio Annigoni, per la gestione del circuito ma anche per la sicurezza a terra. Infatti alla manifestazione era presente l’ambulanza con un team a terra della C.R.I di Ischia e il gommone della C.R.I. di Napoli, con a bordo anche Fabio Rispoli, anche lui operatore K38 Italia, Enzo Di Maio, Luigi Mastrogiacomo, e Maria Luisa Mattera, a supporto delle 3 aquabike della K38, condotte a turno dai team formato oltre che da Roberto, da Giovanni del Porto, Stefano Ballarini, Emiliano Benfatti e Luca Minissale.
Il non facile compito di gestire questi personaggi, non certamente tutti abili conduttori e continuamente distratti da fotografi e fans in delirio, è stato comunque ben portato a termine dai ragazzi del team K38, a cui sembravano letteralmente spuntati braccia e occhi supplementari per cercare di arginare la tanta voglia di giocare e di provare questa bellissima esperienza da parte dei numerosi partecipanti intervenuti.
Il leggero peggioramento del mare, ha fatto sì che la Capitaneria di Porto decidesse di sospendere la gara, decisione che ha rattristato solo in parte gli "sportivi" più accaniti, dato che si era già girato abbondantemente durante le prove.
Molti sono stati i commenti anche sulle prospettive di un futuro utilizzo delle aquabike da salvamento e per ripetere la manifestazione anche in più giorni, per cui anche noi possiamo ritenerci pienamente soddisfatti.
Oltre che agli organizzatori, il ringraziamento personale di Fabio Annigoni va ad alcune persone che con la loro passione e disponibilità hanno comunque reso più facile il lavoro della K38 Italia: Franco Mazzella titolare dell’Hotel Villa al Mare, grande appassionato e pilota di moto d’acqua insieme al suo amico Nicola, che si è fatto in quattro per recuperare un quad per il trasporto delle moto d’acqua, Renato della trasporti Lombardi di Ischia, Giovanni Sasso, giornalista in prima linea e non ultimo il team della C.R.I. di Ischia per l’assistenza a terra.


(dal sito Internet della “K38 Italia Rescue” – vedi; articolo apparso anche sul quotidiano “Il Golfo” in data 24.7.07)

http://blog.libero.it/crocerossaischia/3037217.html


____________________

http://87.245.192.171/113/7/6/4/1012...ted=1209753062
1 photo

Report this profile
Friends (3)

http://photos3.badoo.com/7/8/4/8/371...ted=1207997338 Alessandro


http://87.245.192.153/96/9/3/1/96274...ted=1200477363 Danilo



Profile address: http://rescue-operator.badoo.com/


Background

I speak English (Average), Spanish (Average) and Italian (Native).
Work:
Istruttore tecniche di salvamento con aquabike, K38 Italia.
Education: Trade/Technical


I'm a christian.
Passioni e interessi:
Quando sono a casa mi riposo!

Favorites

In sports:
snowboard e jet ski

I'm a meat eater and I'll drink anything.

http://rescue-operator.badoo.com/










________________________

Fire Rescue News

http://www.photorepetto.com/Extreme%20Sport/Jetski/K38%20NEWS/soccorso_acquatico.pdf